Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Castellucci Albertino

Intestazioni:
Castellucci, Albertino, politico, (Sassoferrato 1910 - Ancona 1980), SIUSA

Personaggio di primo piano della politica regionale dal dopoguerra fino al 1980. Nato a Monterosso frazione di Sassoferrato nel 1910, partecipa alla guerra di Resistenza. Nel 1944 è assessore nel locale Comitato di liberazione nazionale. Con lo scoppio della guerra si adoperò per la costituzione della sezione clandestina della Democrazia cristiana a Sassoferrato. Entrato a far parte del comitato provinciale del partito fin dalla sua costituzione, nel 1949 è eletto vice-segretario provinciale. Nel dicembre del 1954 succede a Eugenio Smuraglia alla segreteria regionale. Viene eletto alla Camera dei deputati dopo le elezioni politiche del 1958. Già nel 1957 era entrato nella Consulta nazionale del partito. Dal 1951 è per oltre vent'anni sindaco di Sassoferrato. Fu organizzatore e fondatore della Coldiretti provinciale; nel 1952 è alla guida della federazione provinciale, nel 1966 della federazione regionale.

Complessi archivistici prodotti:
Castellucci Albertino (fondo)


Redazione e revisione:
Forani Jessica, 2011, revisione
Palma Maria, 2011, supervisione della scheda
Pinto Filippo, 2010/12/01, prima redazione


icona top