Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

La Bella Angelo

Roma 1918 dic. 6 - Viterbo 2005

Intestazioni:
La Bella, Angelo (Roma 1918 - Viterbo 2005), SIUSA

Angelo La Bella inizia la sua attività politica partecipando alla Resistenza romana e con la militanza nel Partito comunista italiano già durante l’occupazione di Roma. Dopo la Liberazione si trasferisce a lavorare a Viterbo, come corrispondente del quotidiano comunista «l’Unità» e funzionario del partito. È stato sindaco di Civitella d’Agliano dal 1951 e per sette mandati. Dal 1964 al 1976 è stato deputato del Partito comunista italiano. Tra i fondatori del Partito della rifondazione comunista, diventerà, negli anni ’90, presidente onorario dell’ANPI di Viterbo.

Complessi archivistici prodotti:
La Bella Angelo (fondo)


Redazione e revisione:
Saggioro Cristina, 2012/04/20, prima redazione


icona top