Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Pacuvio Giulio

fondo

Estremi cronologici: 1936 - 1972

Consistenza: bb 12, carte sciolte

Storia archivistica: Il Fondo intitolato a Giulio Pacuvio, pseudonimo di Giulio Puppo, (Genova, 6 maggio 1910 - Genova, 1963), è stato donato al Civico Museo Biblioteca dell'Attore di Genova dalla moglie Carla Puppo nel 2002.
La carte conservate raccontano, attraverso corrispondenza, fotografie, ritagli stampa, copioni, la sua carriera di critico teatrale, regista, traduttore e sceneggiatore italiano. Collaborò con importanti scenografi e costumisti, come Mario Pompei, Emanuele Luzzati, Toti Scialoja, Giulio Coltellacci, Franco Laurenti, Veniero Colasanti e molto vasto fu il suo repertorio come regista con spettacoli di autori moderni, da T. S. Eliot a Eugene O'Neill Luigi Pirandello, Henrik Ibsen a Diego Fabbri.
Negli anni cinquanta curò imponenti messe in scena all'aperto di classici del teatro greco e si occupò anche di regie liriche e di sceneggiature cinematografiche.
La documentazione è descritta in dettagliati elenchi in formato File maker.

Descrizione: La documentazione si trova in buono stato ed è conservata in 12 buste e in carte sciolte per 1,10 ml.
Diverse le tipologie di documenti: 71 lettere, tra le quali troviamo corrispondenza dal 1936 al 1972, con, tra gli altri, Ugo Betti, Massimo Bontempelli, Anton Giulio Bragaglia, Lilla Brignone, Silvio d'Amico e Peppino De Filippo; 45 fotografie; 23 cartelline di ritagli stampa relativi a spettacoli diversi; 53 copioni manoscritti, dattiloscritti e volte annotati e con allegati; 14 programmi di sala. E ancora materiali per una antologia del radiodramma, curricula vitae, un progetto per una storia e antologia del teatro italiano, rubriche, appunti e fogli sparsi.

Strumenti di ricerca interni al fondo: Schedatura in formato digitale

La documentazione è stata prodotta da:
Puppo Giulio

La documentazione è conservata da:
Teatro stabile di Genova. Civico museo biblioteca dell'attore


Redazione e revisione:
Mezzani Donatella, 2018/12/03, revisione
Romano Antonio Salvatore, 2017/09/12, prima redazione


icona top