Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Berti Vinicio

fondo

Altre denominazioni:
Archivio Frittelli per l'opera di Vinicio Berti

Estremi cronologici: 1938 -

Consistenza: Cataloghi, opuscoli e riviste specializzate, inviti di mostre personali e collettive in copia multipla: 20 faldoni; fotografie di ritratti: 50 stampe e 10 in formato digitale; materiali audio-video: 2 video in formato dvd; copia parziale della corrispondenza inviata e ricevuta all'indirizzo email della Galleria Frittelli (info@frittelliarte.it) e all'indirizzo dedicato archiviovinicioberti@frittelliarte.it relativamente alle comunicazioni su mostre e prestiti che riguardano Vinicio Berti (archiviate in una cartella dedicata); atti e documenti di collezionisti (corrispondenze e certificati): 5 faldoni; documentazione sulle opere: 20 faldoni (versione cartacea e digitale).

Storia archivistica: L'archivio ha iniziato a formarsi nel 2014, presso la nuova sede della Galleria Frittelli in via Val di Marina a Firenze, nell'ambito delle attività di autenticazione delle opere dell'artista. Vinicio Berti, infatti, è stato un artista di riferimento per la Galleria, che gli ha dedicato numerose mostre anche negli storici locali del Centro d'Arte Spaziotempo in piazza Peruzzi. Forti dell'esperienza maturata con la costituzione degli archivi dedicati a Gianni Bertini e Pino Pascali, anche per l'opera di Berti si è organizzato il lavoro tramite un database continuamente aggiornato: le opere vi sono raccolte con precise indicazioni del titolo, anno, dimensioni, tecnica e numero di serie. Ciascuna opera si interfaccia con le relative schede documentarie, in cui sono riportati dettagli bibliografici e di esposizioni personali e collettive, con note su eventuali materiali documentari presenti in archivio, digitalizzati in un server esterno e suddivisi in cartelle ordinate cronologicamente.

Descrizione: Il fondo è costituito da: cataloghi, opuscoli e inviti di mostre collettive e personali a cui ha preso parte Vinicio Berti dagli anni Quaranta alla data della morte avvenuta nel 1991; fotografie di ritratti in formato digitale e a stampa; riviste specializzate con articoli riguardanti l'attività dell'artista; materiali audio-video; corrispondenza email relativa all'attività artistica, espositiva e commerciale dell'artista; documentazione sulle opere dell'artista dal 1938 al 1991; atti e certificati.

Ordinamento: I materiali sono ordinati in fascicoli secondo un criterio cronologico.

Strumenti di ricerca:
Myrna Galli, Archivio Frittelli per l'opera di Vinicio Berti

La documentazione è conservata da:
Galleria Frittelli Arte contemporanea


Redazione e revisione:
Acocella Alessandra (SenzaCornice), 2018/01, prima redazione
Morotti Laura, 2018/02, revisione
Toschi Caterina (SenzaCornice), 2018/01, prima redazione
Valgimogli Lorenzo, 2018/05, supervisione della scheda

Modalità di consultazione:
Accessibile su appuntamento.


icona top