Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Partito comunista italiano - PCI. Comitato comunale di Urbino

fondo

Estremi cronologici: 1945 - 1991

Consistenza: fascc. 98 in bb. 41

Storia archivistica: Il fondo, già conservato ad Urbino, è stato trasferito a Pesaro, presso la Fondazione XXV Aprile, che ne è proprietaria e responsabile, tra dicembre 2018 e marzo 2019. A partire da ottobre 2019 è stato compreso in un progetto regionale di sistemazione di archivi e digitalizzazione dei documenti più significativi ad essi appartenenti, promosso dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica dell'Umbria e delle Marche nell'ambito delle attività finanziate dalla Direzione generale archivi relativamente a fondi di partiti, associazioni e personalità politiche e sindacali.
L'intervento si è concluso a dicembre 2019 con la redazione di inventari a cura di Pamela Galeazzi, con la direzione scientifica della funzionaria della Soprintendenza Rossella Santolamazza.

Descrizione: Il fondo si articola in 9 serie: Congressi (fascc. 13; 1956-1989); Organismi dirigenti (fascc. 22; 1956-1991; Attività di partito (fascc. 7; 1949-1991); Commissioni (fascc. 29; 1981-1991); Attività dei gruppi consiliari (fascc. 4; 1965-1985); Elezioni (fascc. 6; 1968-1990); Periodici (fascc. 3; 1945-1963); Miscellanea (fascc. 9; 1948-1991); Federazione giovanile comunista italiana - FGCI di Urbino (fascc. 5; 1955-1975).

Ordinamento: Individuazione delle serie e sottoserie che lo compongono.

Informazioni sulla numerazione: Numerazione dei fascicoli da 1 a 98, delle buste da 1 a 41.

Strumenti di ricerca:
Pamela Galeazzi, Democratici di sinistra - DS. Comitato comunale di Urbino e fondi aggregati. Inventario

La documentazione è stata prodotta da:
Partito comunista italiano - PCI. Comitato comunale di Urbino

La documentazione è conservata da:
Fondazione XXV Aprile di Pesaro


Redazione e revisione:
Santolamazza Rossella, 2020/04/30, revisione

Modalità di consultazione:
Su richiesta, rivolgendosi alla Fondazione.


icona top