Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Bassano Ugo

fondo

First and last date: 1940 - 1980

Archival history: Il fondo, di proprietà della famiglia Bassano, è in buone condizioni ma in completo disordine e non è, pertanto, dotato di alcun tipo di inventario. È formato da circa 30 buste che abbracciano un periodo compreso tra il 1940 ed il 1980, contenenti documenti legati all'attività professionale di Ugo Bassano: cause penali, processi storici, vicende giuridiche della pubblica amministrazione. Tra le carte dei processi più significativi, troviamo quelle dei processi Tomei (1940), Tanzini (1964), Badaloni (1965), Giacomelli (1972) e Ceccarini (1979).

Description: - Corrispondenza: le lettere, all'incirca 300, sono quasi tutte legate alla corrispondenza familiare e non hanno alcun ordine inventariale.
- Atti e documenti: 30 buste di documenti legati all'attività professionale di Ugo Bassano.
- Testi di conferenze, lezioni, discorsi: il fondo contiene 65 opuscoli a stampa, pubblicati tra il 1932 ed il 1957, di cui Ugo Bassano è l'autore, e che trattano diversi temi della legislazione italiana e del diritto internazionale: annullamento del matrimonio, separazione, divorzio, diritto internazionale privato nel codice della navigazione, diritto penale internazionale, contumacia e detenzione all'estero, sequestri conservativi, leggi monetarie straniere in Italia, disconoscimento di paternità, competenze dei tribunali consolari.
- Biblioteca: si associa al fondo una biblioteca di circa 1.000 volumi, per lo più di argomento giuridico.

The documents were created by:
Bassano Ugo

The documents are kept by:
privato


Editing and review:
Capannelli Emilio, revisione
Lenzi Marco, revisione
Lo Presti Giuseppina Rita
Morotti Laura, 2011/11, rielaborazione

Access:
Accessibile su appuntamento e previa autorizzazione della Soprintendenza Archivistica per la Toscana


icona top