Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Indice dei fondi » Complesso archivistico

Pellegrini Guglielmo

fondo

Altre denominazioni:
Denominazione originaria: Carte Sproni

Estremi cronologici: 1844 - 1845

Consistenza: Si tratta prevalentemente di lettere di Giuseppe Sproni a Guglielmo Pellegrini, che testimoniano la figura di fedele funzionario dell'amministrazione granducale lorenese, mentre una busta di mittenti vari offre il panorama di relazioni influenti che il Pellegrini seppe costruirsi durante lo svolgimento degli alti incarichi che ebbe modo di ricoprire.

Storia archivistica: Le carte, originariamente denominate "carte Sproni", in riferimento al nome del mittente della maggior parte delle lettere, furono date in deposito all'Archivio di Stato nel 1941, e collocate nel fondo "Acquisti e doni".

Descrizione: Corrispondenza: 5 buste, 4 di lettere di Giuseppe Sproni a Guglielmo Pellegrini (1844-1845).

Ordinamento: La raccolta, 5 buste di lettere a Guglielmo Pellegrini dal 1844 al 1845, è inserita nel complesso "Archivi di famiglie e persone diverse", e compare in inventario alla voce omonima nelle buste nn. 42-46.

Strumenti di ricerca:
Archivi di famiglie e persone diverse

La documentazione è stata prodotta da:
Pellegrini Guglielmo

La documentazione è conservata da:
Archivio di Stato di Livorno


Redazione e revisione:
Capannelli Emilio, revisione
Lenzi Marco
Morotti Laura, 2011/11, rielaborazione

Modalità di consultazione:
Accessibilità: liberamente consultabile presso l'Istituto, in orario di apertura al pubblico.


icona top