Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Associazione centro studi Sigfrido Bartolini

Casa Museo Sigfrido Bartolini

Via di Bigiano, 5
51100 Pistoia (Pistoia)

Telefono: 39.0573.451311
E-mail: sigfrido.bartolini@gmail.com

Siti web:
Associazione Centro Studi Sigfrido Bartolini
Casa Museo Sigfrido Bartolini

Tipologia: ente di cultura, ricreativo, sportivo, turistico

La casa laboratorio dove Sigfrido Bartolini ha abitato per molti anni con la famiglia e dove ha realizzato gran parte delle sue opere, è divenuta museo nel 2011. Vi si conservano calchi in gesso di capolavori della classicità (la Venere di Milo, i fregi del Partenone), opere pittoriche di Bartolini stesso e di Sironi, De Chirico, Viani, Maccari, Carlo Carrà, Pietro Bugiani ma anche oggetti e manufatti di vario genere, come un'interessante collezione di anfore provenienti da tutte le regioni italiane. Nel laboratorio si possono ammirare i vari strumenti di lavoro con cui l'artista ha realizzato le sue opere. La parte documentaria, conservata nella mansarda all'ultimo piano insieme alla biblioteca, comprende l'archivio di Sigfrido Bartolini (caratterizzato in particolare da un cospicuo fondo epistolare) e gli archivi di Barna Occhini e Giulio Innocenti, giunti per donazione. Tali fondi archivistici nel 2012 sono stati notificati dalla Soprintendenza Archivistica per la Toscana con il provvedimento di dichiarazione di interesse storico particolarmente importante. Vi è inoltre una ricca biblioteca e una collezione di riviste del '900. La Casa Museo è anche sede dell'Associazione "Centro Studi Sigfrido Bartolini", che ha lo scopo di assicurare la conservazione, tutela, promozione, diffusione e valorizzazione del nome, dell'opera e del patrimonio artistico e letterario dell'artista. Fa inoltre parte dell'Associazione Nazionale "Case della Memoria".

Complessi archivistici:
Bartolini Sigfrido (fondo)
Innocenti Giulio (fondo)
Occhini Barna (fondo)


Redazione e revisione:
Capannelli Emilio, revisione
Gelli Simona, 2013/03, prima redazione
Morotti Laura, 2013/06, rielaborazione
Pacifico Sveva, 2020/08/31, revisione


icona top