Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetti produttori

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti conservatori » Soggetto conservatore

Associazione amici degli archivi onlus

via Monte di Dio, 66
80132 Napoli (Napoli)

Telefono: 0815571016
Fax: 0815571016
E-mail: amiciarchivionlus@gmail.com

Siti web:
Associazione amici degli archivi onlus

Tipologia: ente di cultura, ricreativo, sportivo, turistico

L'Associazione amici degli archivi onlus è stata fondata nel 2000 da un gruppo di operatori dei beni culturali che riconoscono negli archivi un punto di riferimento fondamentale per tutti i settori della cultura napoletana e nazionale. L'associazione - dichiarata organizzazione non lucrativa di utilità sociale con disposizione del Ministero delle finanze n. 20443 del 2004 - ha sede a Napoli, in via Monte di Dio, 66 (legale) e in vico Storto Purgatorio ad Arco, 15 (operativa).
Il patrimonio dell'ente è costituito dai suoi archivi (consistenti in 1000 buste e 100 pergamene), relativi ai secoli XVI-XXI, alcuni dei quali sono stati dichiarati di interesse storico particolarmente importante. L'associazione conserva anche materiale diverso, pervenuto insieme con i fondi archivistici o ricevuto in dono (dipinti, sculture, incisioni). Il fondo bibliografico si compone di circa 12000 volumi, organizzati in settori tematici. Il cosiddetto "Fondo antico" è costituito da circa 3000 volumi (2 incunaboli, 100 cinquecentine, 300 seicentine e circa 2000 testi a stampa anteriori al 1830).
Le attività dell'ente riguardano tutti i beni culturali e perseguono tre finalità specifiche:
- conservazione e riordinamento degli archivi privati di famiglie, persone, arti e mestieri rispecchianti la società napoletana dal XVIII secolo ai nostri giorni. Rientrano in questa fattispecie il lavoro di riordinamento e inventariazione dell'archivio storico dell'opera pia Purgatorio ad Arco e la catalogazione informatizzata in SBN della biblioteca;
- valorizzazione dei beni culturali e della memoria storica della città di Napoli, tramite la fruizione pubblica delle fonti archivistiche e bibliografiche possedute e l'organizzazione di mostre e giornate di studio;
- formazione professionale, rivolta in particolare ai giovani neodiplomati e neolaureati, per l'acquisizione di conoscenze conseguibili solo con l'esercizio diretto di alcune attività (censimento, schedatura, preparazione di progetti).
L'associazione ha stipulato convenzioni con alcuni istituti universitari napoletani (Suor Orsola Benincasa, Federico II) per la promozione delle attività di tirocinio e ha collaborato con diversi istituti culturali (Istituto per gli studi filosofici, Associazione culturale Alessandro Poerio, Fondazione Banco di Napoli). L'ente svolge anche attività didattica, organizzando corsi di archivistica, metodologia della ricerca storica e conservazione della carta.
La sala di consultazione è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 13,30; è consentito effettuare riproduzioni con mezzi propri.


Complessi archivistici:
Amicarelli Vittorio (fondo)
Raimondi Guglielmo (fondo)


Bibliografia:
Archivi di famiglie e di persone: materiali per una guida, a cura di G. Pesiri, vol. I. Abruzzo-Liguria, Roma, 1991
Bollettino del Collegio degli ingegneri ed architetti di Napoli, anno VIII n.1-2, gennaio-febbraio 1890
D. Colonnesi, L'architettura di Vittorio Amicarelli alla Mostra d'Oltremare di Napoli, Luciano Editore, Napoli, 1996
F. Garzilli, La collegiata di San Michele Arcangelo in Solofra, Napoli, 1989
F. Garzilli, Vite religiose nella famiglia Garzilli, a cura di Francesco Garzilli, Napoli, 1941
F. Mele, Così nasce l'edificio dell'eleganza in «Il Den», Marzo 2007
G. Della Morte, Cronica di Napoli di Notar Giacomo, pubblicata per cura di Paolo Garzilli, Napoli, 1845
G. Fiengo, Il Duomo di Amalfi. Restauro ottocentesco della facciata, Amalfi, 1991
G. Menna, Vittorio Amicarelli architetto, 1907-1971: progetti e ricerche nella Napoli del Novecento, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2000
Giancarlo Alisio, Napoli e il Risanamento. Recupero di una struttura urbana, Napoli, 1980
Giancarlo Cosenza, La coerenza di un intellettuale, Libreria Dante & Descartes, Napoli 2011
Giuseppe Pignatelli, Napoli: tra il disfar delle mura e l'innalzamento del muro finanziere, Napoli, Alinea Editrice, 2006
Il Museo artistico industriale di Napoli a cura di Luciana Arbace, Napoli, 1998
M. E. Fino, Carte e memorie di famiglie napoletane dei secoli XIX e XX, Napoli, 2001-2002
Napoli d'oro: grande albo illustrato del patriziato cittadino e delle persone più note nelle professioni, nelle industrie…, Napoli, 1935, p. 421
Notizie sulla famiglia Vinaccia raccolte dal barone D. V., Stabilimento Tipografico Raimondi, Napoli, 1870
Roberto Pane, Il centro antico di Napoli, Napoli, ESI,1971
Tutta Napoli, annuario dei personaggi, compilato a cura di Luciano Gh. Grasso e Paolo Vaglio, con 12 immagini di Roberto Pane, Napoli, 1959, pp. 283-284

Redazione e revisione:
Amato Fiorella, 2015/10/27, supervisione della scheda
Menafro Daniela, 2015/07/31, prima redazione


icona top