Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Ente comunale di assistenza - ECA di Todi

Sede: Todi (Perugia)
Date di esistenza: 1937 - 1978

Intestazioni:
Ente comunale di assistenza - ECA di Todi, Todi (Perugia), 1937 - 1978, SIUSA

L'Ente comunale di assistenza di Todi fu istituito ai sensi della legge 3 giugno 1937, n. 847. Iniziò la sua attività il 28 giugno 1937, come si rileva da una nota della Prefettura di Perugia.
Il 1° luglio fu registrato il verbale relativo al passaggio di amministrazione dalla Congregazione di carità di Todi al nuovo ente.
L'ECA ereditò l'amministrazione delle opere pie già concentrate nella Congregazione di carità: Brefotrofio, Ospedale degli infermi, Ospedale dei Santi Filippo e Giacomo e Università dei sarti, Ospedale e Università di Sant'Antonio e dei calzolari, Relitto Tolomei, Relitto Longari, Relitto Rinaldi, Istituto della concezione, Scuola del Pian di San Martino, Istituto della misericordia, Asilo della Santissima Trinità per le povere giovani, Asilo infantile, Monte dell'onestà, Monte di pietà, Istituto della Consolazione e colonia agricola, Conservatorio delle orfane, Istituto delle maestre pie, Istituto Coreli Pericoli, Monte frumentario.
Con il r.d. 22 dicembre 1938 furono decentrate dall'ECA, per costituire gli Istituti riuniti di beneficenza di Todi, le seguenti opere pie: Brefotrofio, Ospedale degli infermi, Monte dell'onestà, Asilo della Santissima Trinità per le povere giovani, Conservatorio delle orfane, Asilo infantile, Istituto delle maestre pie, Scuola del Pian di San Martino. Con r.d. 22 giugno 1939 venne aggiunto anche l'Istituto della Consolazione e colonia agricola.
Con dispaccio 19 novembre 1940 del governatore della Banca d'Italia, capo dell'Ispettorato per la difesa del risparmio e l'esercizio del credito, venne nominato un commissario straordinario per l'amministrazione del Monte di credito su pegno, già Monte dell'onestà, fino ad allora gestito dall'ECA.
Restavano all'ECA gli istituti elencati negli articoli 4 e 5 dello statuto organico del 1° agosto 1951, approvato con d.P.R. 7 maggio 1954, che erano i seguenti: Istituto della misericordia, Università dei sarti, Università dei calzolari, Sussidio dotale Tolomei, Sussidio dotale Longari, Istituto Coreli Pericoli, Relitto Rinaldi.
L'ECA fu soppresso in forza alla legge regionale 31 luglio 1978, n. 36 (in attuazione all'articolo 25 del d.P.R. 24 luglio 1977, n. 616).


Condizione giuridica:
pubblico

Tipologia del soggetto produttore:
ente di assistenza e beneficenza


Soggetti produttori:

Predecessori:
Congregazione di carità di Todi, 1937 -

Collegati:
Asilo della Santissima Trinità per le povere giovani di Todi, 1937 -
Brefotrofio di Todi, 1937 -
Conservatorio delle orfane e Pio dotalizio Gazzoli di Todi, 1937 -
Istituti riuniti di beneficenza - IRB di Todi, 1938 -
Istituto della Consolazione di Todi, 1937 - 1939
Istituto della misericordia di Todi, 1937 -
Monte dell'onestà di Todi, 1937 -
Monte frumentario di Todi, 1937 -
Ospedale civile di Todi, 1937 -
Ospedale dei Santi Filippo e Giacomo e Università dei sarti di Todi, 1937 -
Ospedale e Università di Sant'Antonio e dei calzolari di Todi, 1937 -
Pio istituto della Concezione di Todi, 1937 -
Pio relitto Rinaldi di Todi, 1937 -
Pio relitto Tolomei di Todi, 1937 -


Profili istituzionali collegati:
Ente comunale di assistenza - ECA, 1937 - 1977

Complessi archivistici prodotti:
Ente comunale di assistenza - ECA di Todi (complesso di fondi / superfondo)
Istituti riuniti di beneficenza - IRB di Todi (complesso di fondi / superfondo)


Bibliografia:
SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L'UMBRIA, CARITAS DIOCESI DI ORVIETO-TODI, Con gli ultimi. Carità e assistenza della Chiesa e delle istituzioni civili di Todi dal XIII al XIX secolo. Catalogo della mostra documentaria, Todi, Pinacoteca comunale, 29 maggio-16 ottobre 2004, a cura di E. BOGINI, C. ROSSETTI, Città di Castello, Alfagrafica, 2004
SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER L'UMBRIA, Le istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza in Umbria. Profili storici e censimento degli archivi, a cura di M. SQUADRONI, Roma, 1990 (Pubblicazioni degli Archivi di Stato. Strumenti, CVIII), 425 - 426

Redazione e revisione:
Robustelli Giovanna, 2009/08/23, prima redazione
Santolamazza Rossella, 2010/09/01, revisione


icona top