Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetti conservatori

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Enti » Soggetto produttore - Ente

Angelo Arrigoni Caseifici e Cremerie

Sede: Crema
Date di esistenza: 1922 - 1954, Nel 1954 la società cessò l’attività industriale e costituì una società, la Esercizio dei Caseifici Angelo Arrigoni, le cui competenze inerivano soprattutto alla gestione dei caseifici, delle cremerie sociali e delle vendite. Questa società cessò la sua attività nel 1958. Il 24 novembre 1966 avvenne la fusione per incorporazione nella Gaslini.

Intestazioni:
Angelo Arrigoni Caseifici e Cremerie, Crema, 1922 - 1954, SIUSA

Altre denominazioni:
Società Cremeria Cremasca, 1922 - 1923
Cremerie Lombarde, 1923 - 1938

Nel 1922 venne creata la Società Cremeria Cremasca, e il suo primo presidente fu Angelo Arrigoni; il 12 giugno 1923 assunse la nuova denominazione Cremerie Lombarde e nel 1938, dopo una concentrazione aziendale con la S.A. Angelo Arrigoni di Crema, modificò la ragione sociale in S.A. Angelo Arrigoni Caseifici e Cremerie. Nel 1942 la società acquistò gli interi pacchetti azionari della Argentia Immobiliare S.A. di Milano, della S.A. Tenuta Agricola Bondenta di Crema e della S.A. Immobiliare del Serioper rivenderle poi nel 1950. Nel 1951 l’intero pacchetto azionario passò alla Fondazione Gaslini che ne cedette una parte alla Gaslini. Per fronteggiare una situazione di crisi nel 1954 la società cessò l’attività industriale e costituì una società, la Esercizio dei Caseifici Angelo Arrigoni, le cui competenze inerivano soprattutto alla gestione dei caseifici, delle cremerie sociali e delle vendite. Questa società cessò la sua attività nel 1958. Nel 1956 venne proposta una modifica statutaria dal momento che la Angelo Arrigoni di fatto aveva ormai assunto carattere di società immobiliare e quale amministratore unico venne scelto Mario Gaslini.
Nel 1957 venne venduto il pacchetto azionario della Società Anonima Industrie Conserve Alimentari (SAICA), acquistato nel 1955, ed il 24 novembre 1966 avvenne la fusione per incorporazione nella Gaslini.

Condizione giuridica:
privato

Tipologia del soggetto produttore:
ente economico/impresa


Soggetti produttori:

Successori:
Esercizio dei Caseifici Angelo Arrigoni

Collegati:
Oleificio e Saponificio Arrigoni


Complessi archivistici prodotti:
Angelo Arrigoni Caseifici e Cremerie (serie)


Redazione e revisione:
Frassinelli Antonella, 2010/11/15, prima redazione


icona top