Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetti conservatori

Contenuto della pagina


Guida on-line agli archivi non statali
Menu di navigazione

Home » Ricerca guidata » Soggetti produttori - Persone » Soggetto produttore - Persona

Bosio Gastone

1909 - 1987

Fotografo, attore

Intestazioni:
Bosio, Gastone, fotografo, (1908-1987), SIUSA

Nato nel 1909 a Modena Gastone Bosio nel 1924, poco più che quindicenne, si iscrisse alla Regia Scuola di Recitazione dell'Accademia di Santa Cecilia a Roma, diretta da Franco Liberati.
Ma la sua carriera di attore, iniziata al "Teatro d'Arte" con compagni di scuola come Anna Magnani e Paolo Stoppa, insegnanti come Silvio D'Amico e registi come Luigi Pirandello, si concluse molto rapidamente.
Seguì, infatti, gli studi di giurisprudenza, continuando a coltivare la passione per il teatro con collaborazioni a pubblicazioni periodiche specializzate e come vice critico drammatico de "La Tribuna di Roma".
Nel 1940 scattò le sue prime fotografie di guerra in Tripolitania, prima per il Governatorato poi per l'Istituto Luce. Nel 1942 fu assegnato al Reparto Speciale Fotocinematografico dello Stato Maggiore che lo inviò alle basi sommergibilistiche di Bordeaux e poi a Rodi, in Grecia e nella Francia Meridionale.
Tornato a Roma fondò nel 1945 un'agenzia fotografica, la Bosio Photo Press in piazza Barberini, diventando uno dei maggiori fotografi della scena teatrale romana. Più di mille sono gli spettacoli colti dal suo obbiettivo, e numerosi servizi su attori, registi ed eventi del mondo teatrale e cinematografico.

Complessi archivistici prodotti:
Bosio Gastone (fondo)


Redazione e revisione:
Romano Antonio Salvatore, 2017/09/19, prima redazione


icona top